La struttura

La struttura sorge lungo le sponde del canale est ovest del Lisert alle pendici del Carso friulano e si estende su una superficie di circa 35.000 mq su cui sorgono due capannoni destinati al rimessaggio al coperto delle imbarcazioni e alle varie attività artigianali che vi operano quali: una tappezzeria, una veleria, due officine meccaniche, una carpenteria, una falegnameria, due ditte dedicate ai lavori di resinatura, carenaggio, rigging, verniciatura, ecc..

Lungo l’argine, all’estremità di uno dei capannoni, sorge la Palazzina Servizi dotata di un ristorante–bar (servito anche da montacarichi per persone disabili) con annessi piscina, solarium, servizi igienici, box e magazzini (questi ultimi) in locazione agli armatori.

Tutto il complesso è dotato di impianto di rilevazione incendi, ed il perimetro è dotato di impianto di video sorveglianza. Ciò al fine di assicurare ai clienti sicurezza e tutela delle loro imbarcazioni.

Oltre ai capannoni, la struttura a terra è dotata di ampi piazzali per il rimessaggio all’aperto, tutti serviti da colonnine equidistanti per l’erogazione dell’acqua e dell’energia elettrica.

La parte in acqua è dotata di 5 pontili galleggianti (anch’essi dotati di colonnine per l’erogazione dell’acqua e dell’energia elettrica) per complessivi 185 posti ormeggio.